LAUREA 2.0

Eccomi di ritorno dalla laurea della mia migliore amica. È stata una bella cerimonia, considerando il fatto che si è svolta a distanza. L'emozione è stata tanta, soprattutto perché la conosco da tanto tempo e realizzare di averla accompagnata a lungo tutto il suo percorso di studi mi rende un po' felice è un po'... Continue Reading →

Eccomi qui finalmente dopo un'intera giornata passata in giro. Oggi ho accompagnato mio padre all'ospedale di Catanzaro perché avevo una visita programmata. Era molto spaventato, ma Ero l'unica persona che poteva accompagnarlo. I medici in questa struttura non sono proprio i migliori, o perlomeno sono bravi ma la struttura è molto carente a livello di... Continue Reading →

Perché lui non fa male.

Che giornata! Oggi è stata una giornata da KO. Probabilmente ad influire sulla mia preesistente stanchezza mentale è stata la sveglia improvvisa di questa mattina, dovuta alla pioggia che minacciava i panni che avevo steso poche ore prima sul balcone della cucina. Come se non bastasse, dopo essermi riaddormentata a fatica, sono caduta in un... Continue Reading →

#11

Rieccomi con un post datato e inedito che avevo scritto ad aprile 2020, durante il primo lockdown. Ho deciso di pubblicarlo in occasione del primo anniversario di Random Sheets! Tanti auguri a me, a noi. Grazie per aver letto i miei post fino ad oggi ❤️🌻 È una notte come tante, quelle passate lontano da... Continue Reading →

MAI

Se qualcuno oserà mai dire che non ho le palle, forza di volontà, coraggio, forza, carattere, gli spaccherò il culo. Letteralmente, lo creperò di mazzate. Sto passando l'inferno in questa cazzo di casa di merda, non lo auguro a nessuno. Non so come farà il mio cervello, la mia psiche, a rimanere intatta dopo questo... Continue Reading →

Pranzo con i miei.

Non mi piace invitate G. a casa, perché i miei trovano sempre il modo per mettermi in imbarazzo. Nei film americani si vede spesso questa scena, seguita da risate e abbracci. Nel mio film no, perché mia madre riesce ad evidenziare solo i miei difetti. Lo ha sempre fatto, e il fatto che lo faccia... Continue Reading →

Demoralizzata.

Come ogni settimana cerco tra gli annunci di lavoro nella mia città e non trovo nulla. Solo badanti e call center. Sono triste.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito